SICURA

ANTISISMICA

La Casa in Legno è insuperabile contro il sisma, test specifici condotti in Giappone hanno dimostrato che le case costruite con pareti di questo tipo resistono a fenomeni sismici di magnitudo pari a 8 – 10 gradi della scala Richter. Ogni singolo cavicchio di legno, grazie alla sua fessibilità, riesce a compensare in parte le forze delle onde orizzontali del terremoto mantenendo protette le giunture delle pareti, al contrario delle strutture rigide che cedendo ai giunti, mettono in pericolo la struttura completa.

ANTINCENDIO

In caso di incendio il legno si carbonizza soltanto esternamente mantenendo inalterata la struttura e la capacità statica, a differenza di altri materiali come l’acciaio o il calcestruzzo che con il calore collassano. L’assenza di ossigeno negli strati costituitivi delle pareti fa si che queste brucino solo esternamente. I pioli di legno al suo interno non bruciano, non cedono a differenza del sistema a chiodatura. Oltretutto, essendo le pareti completamente prive di colle o sostanze sintetiche, anche la combustione della superficie esterna non genera lo sviluppo di pericolosissimi gas tossici.