Presenti dove va in scena il futuro

Dal 5 al 7aprile 2019, Macerata ospita Expo Edile, l’evento sulle tecnologie e sui materiali per l’edilizia e l’ambiente costruito; un evento specializzato con tutte le novità del mercato, incontri, dibattiti e seminari che affronteranno le tematiche della riqualificazione energetica, il recupero e la protezione sismica, la ricostruzione dopo il sisma.

Expo Edile è un evento dedicato ai professionisti del settore e rappresenta una importante occasione di incontro e dibattito per crescere e continuare a soddisfare le esigenze di chi è alla ricerca di tutte le novità tecnologiche e di prodotto per migliorare l’ambiente costruito.

10 mila quadrati di esposizione, 130 aziende partecipanti, 40 ore di approfondimento: la rassegna affronterà la tematica antisismica e più in generale la ristrutturazione con la presenza di aziende specializzate nell’edilizia, nel design, nella fornitura, nei materiali e nella progettazione.

I settori in esposizione saranno i seguenti:

  • Materiali da costruzione: strutture in legno e acciaio, elementi strutturali, pavimenti e rivestimenti;
  • Finiture d’interni: vernici, pitture, pareti e controsoffitti;
  • Impiantistica: impianti a energia alternativa, riscaldamento e raffreddamento, domotica e sicurezza;
  • Serramenti e infissi: serramenti, inferriate, porte, scale, ringhiere e cancelli;
  • Macchine e attrezzature: macchine edili e stradali, movimentazione a terra;
  • Servizi: progettazione, servizi di assicurazione e finanziamento, agenzie immobiliari.

Per Castellani che si occupa da anni di design, sostenibilità e risparmio energetico, partecipare a questo evento significa far conoscere la sua serietà e la sua esperienza, l’impegno continuo a garantire prodotti che sanno coniugare durabilità e sicurezza all’esigenza moderna di rispettare l’ambiente e vivere sempre più in armonia con la natura.

Oggi più che mai, la sostenibilità è una tematica che si lega fortemente alla casa e ai sistemi costruttivi in legno che permettono di risparmiare sui costi energetici e di rispondere in modo concreto alla problematica dell’inquinamento che minaccia la salute dell’uomo e la vivibilità sul pianeta.

Vi invitiamo a partecipare e a visitare il nostro stand per scoprire tutte le novità sul mondo delle case in legno!

Post Correlati

La casa cambia, in meglio

La casa cambia, in meglio

  Nel 2023 l'acquisto di un'abitazione resta un obiettivo prioritario per gli italiani, ma siamo più consapevoli delle nostre reali necessità. Il 2023 è appena cominciato e siamo già al lavoro per trasformare in realtà ciò che ci siamo augurati durante le...

leggi tutto
Dorica Legnami: 45 anni di storia

Dorica Legnami: 45 anni di storia

1977: Giuseppe Castellani fonda Dorica Legnami È il 1977 quando Giuseppe Castellani decide di iniziare una nuova fase della sua vita, entrando nel mondo dell’imprenditoria con una propria attività: comincia in quel preciso momento la storia di Dorica Legnami. È una...

leggi tutto