Pregiudizi sulle case in legno

Le case in legno quanto durano? Ma poi prendono fuoco? Resistono ai sismi? Perdono valore con il tempo? Sfatiamo alcuni pregiudizi sulle case in legno.

 

 

I dubbi e i pregiudizi nei confronti delle case in legno sono molteplici: essere scettici riguardo le novità che vengono sperimentate ogni giorno, in particolare nell’ambito dell’edilizia, è più che naturale e comprensibile. Veder garantito il proprio investimento nel tempo viene al primo posto tra le richieste del cliente.

In questo articolo proviamo a sfatare alcuni dei pregiudizi esistenti sulle case in legno che solitamente riguardano l’efficienza e la sicurezza del legno.

La case in legno sono antincendio?

Uno dei primi dubbi che riguarda il legno è la sua infiammabilità.

Una delle caratteristiche fondamentali delle case in legno Castellani sono le proprietà che rimangono inalterate in caso d’incendio. Le pareti sono ignifughe perché all’interno hanno un rivestimento in gessofibra ed all’esterno intonachino silossanico anch’esso non infiammabile, il legno per il solaio di piano e di copertura a vista si carbonizza soltanto esternamente mantenendo solida la struttura, a differenza dell’acciaio o del calcestruzzo che con il calore collassano. Durante la combustione inoltre il legno mantiene le sue caratteristiche strutturali, in modo da permettere l’evacuazione dell’edificio in totale sicurezza.

Le case in legno sono antisismiche?

Le case in legno sono ideali da costruire in zone sismiche perché particolarmente elastiche e flessibili, di conseguenza riescono a compensare in parte le forze delle onde orizzontali del terremoto mantenendo protette le giunture delle pareti, a differenza delle strutture rigide che mettono in pericolo l’intera struttura.

Test condotti in Giappone, hanno dimostrato che i nostri fabbricati possono resistere a fenomeni sismici di magnitudo 8-10 della scala Richter.


Le case in legno durano nel tempo?

Le case in legno Castellani sono garantite 30 anni.

La manutenzione richiesta è la stessa della tradizionali strutture in cemento armato, in quanto gli intonaci esterni sono gli stessi.

 

Se hai bisogno di altre informazioni o vuoi richiederci un preventivo contattaci: 071 286 1500

Post Correlati

La casa cambia, in meglio

La casa cambia, in meglio

  Nel 2023 l'acquisto di un'abitazione resta un obiettivo prioritario per gli italiani, ma siamo più consapevoli delle nostre reali necessità. Il 2023 è appena cominciato e siamo già al lavoro per trasformare in realtà ciò che ci siamo augurati durante le...

leggi tutto
Dorica Legnami: 45 anni di storia

Dorica Legnami: 45 anni di storia

1977: Giuseppe Castellani fonda Dorica Legnami È il 1977 quando Giuseppe Castellani decide di iniziare una nuova fase della sua vita, entrando nel mondo dell’imprenditoria con una propria attività: comincia in quel preciso momento la storia di Dorica Legnami. È una...

leggi tutto