Il sistema di costruzione bioHABITAT® adottato da Castellani case in legno è altamente ecosostenibile: se una casa costruita tradizionalmente rischia di contenere materiali che emettono sostanze tossiche, il legno, completamente naturale ed innovativo, garantisce realizzazioni sicure al 100%.

La struttura bioHABITAT® è interamente in legno massiccio, suddiviso in tanti strati orizzontali, verticali e diagonali: questi sono uniti per mezzo di cavicchi, comunemente chiamati tasselli o pioli, che vengono prima essiccati e poi inseriti in profondità nel legno dove, in seguito all’assorbimento dell’umidità circostante, aumentano di volume in modo tale da rimanere ben fermi ed assicurare stabilità. L’assenza di colle o chiodi fa della struttura bioHABITAT un prodotto rivoluzionario.

Questo sistema risponde alle esigenze dei clienti, sempre più alla ricerca di soluzioni rispettose della natura e allo stesso tempo funzionali. Grazie alla struttura bioHABITAT® tutto ciò è possibile: il legno si presta alla realizzazione di diverse costruzioni, pensate per abbracciare ogni richiesta, ecologiche e soprattutto capaci di garantire un tangibile comfort abitativo.

Castellani Case in Legno offre tre sistemi di costruzione: il sistema a traliccio, ideale per ampliamenti e sopraelevazioni, il sistema a pannelli X-Lam ideale per uffici, scuole ed alberghi ed il sistema bioHABITAT®, il più performante in termini di risparmio energetico e vivibilità.

Alcune tipologie costruttive a condronto